La rubrica del tuo telefono gestita dall'intelligenza artificiale

Pillole di IA – Intelligenza artificiale gestirà la tua rubrica

Scritto da Salvatore Guaglianone on . Postato in Articoli, Pillole di IA

A vedere dalle prime immagini rilasciate l’applicazione Sunshine Contacts può sembrare una banale applicazione per cellulare con attività di rubrica, ma la particolarità di quest’app è che sfrutta un sistema di intelligenza artificiale. La start-up è nata da un’idea Marissa Mayer, ex Ceo di Yahoo e cofondatrice di Sunshine, questa azienda si propone nel mercato delle applicazione con l’idea di riuscire a soddisfare un ampia popolazione di consumatori sia in ambito privato che professionale.

L’obiettivo di Sunshine Contacts è quello di unificare e semplificare i contatti attraverso l’app Contatti di Apple e Gmail, estraendo i dati da diverse fonti e combinandoli con informazioni disponibili pubblicamente.
Allo stesso tempo, l’applicazione permette di organizzare e ripulire i contatti, compilando le informazioni mancanti ed eliminando le voci duplicate.

L’applicazione consente l’incremento e l’aggiornamento costante dei dati sulle schede di contatto mediante informazioni acquisite sui social, necessarie a completare i campi mancanti, ad esempio l’aggiunta di un cognome, l’indirizzo mail o l’immagine del profilo. Con questa app non sarà necessario neanche inviare il messaggio della variazione del proprio numero telefonico in quanto viene aggiornato automaticamente, inoltre riesce a comprendere i contatti privati da quelli aziendali e riconosce le numerazioni fisse dai cellulari.

Ciò che rende questa applicazione così straordinaria è l’utilizzo dell’intelligenza artificiale che mediante un monitoraggio della posizioni, dei messaggi di testo (SMS, mail, WhatsApp), e i dati inseriti manualmente sulla propria rubrica, riesce a comprendere la natura del rapporto se amicale, familiare, professionale, saltuario ecc., così da creare delle categorie di contatto dove l’utente può abilitare o disabilitare la condivisione di alcune informazioni, garantendo la propria privacy e quella dei propri familiari; ad esempio se avessi solo il nome di un contatto ed il numero di cellulare, l’app non mi permetterebbe di reperire l’indirizzo di casa.

L’analisi derivata dall’intelligenza artificiale permette di aggiornare solo le schede contatto con gli indirizzi solo se è presente una relazione personale.

La privacy?

Marissa Mayer, ha garantito che la privacy sarà rispettata in quanto è possibile gestire e personalizzare la visione dei propri dati, inoltre la Sunshine ha adottato una policy per la gestione dei dati molto severa, dove viene esclusa la vendita dei dati dei propri utenti perché il concetto di fondo che ha assunto l’azienda è quella che i dati sono dei singoli utenti e solo loro possono decidere in merito alla vendita.
Questa politica spiega Mayer deriva dal fatto che Sunshine Contacts sarà solo la prima applicazione di una lunga serie fornita di IA che servirà a gestire e snellire la gestione di diverse problematiche nate con le nuove tecnologie in modo da garantire maggior tempo libero agli utenti.

Questa applicazione è ancora in formato β-test per le sole numerazioni americane ed è scaricabile solo mediante la compilazione di un form su internet dove alla fine  viene rilasciato un link mediante SMS che consente di scaricare l’applicazione. Il β-test consentirà al sistema di Machine Learning di rodare al meglio il sistema di IA, in modo da garantire all’uscita dell’app un livello di qualità molto elevato al fine di garantire il funzionamento ma ancor più i rispetto della privacy.

La startup dopo il lancio, ha raccolto a maggio di quest’anno 20 milioni di dollari da investitori interni ed esterni, confermando così il trend positivo per lo sviluppo di sistemi che utilizzano l’intelligenza artificiale.

Ascolta
Voiced by Amazon Polly

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Google+