I Data Base

Scritto da Alessandra De Rosa on . Postato in Database

MySQL è un RDBMS open source e libero, questo ha permesso una maggiore diffusione divenendo una delle tecnologie più note nel campo dell’IT. MySQL è stato sviluppato dalla società svedese TcX nel 1996 per un uso interno, basato su un DBMS relazionale preesistente, chiamato mSQL. Per favorirne la crescita e lo sviluppo, la TcX decise di rendere questo RDBMS libero ed open source, questo permise una rapida affermazione nel campo dell’IT permettendo un rapido sviluppo di moltissimi software e siti internet.

Oggi MySQL è prodotto Oracle che oltre ad avere le versioni Enterprise a pagamento, permette ancora una versione free con licenza GNU General Public License rispettando le caratteristiche native come:

  • Alta efficienza sebbene l’elevata mole di dati affidatagli;
  • Integra al suo interno tutte le funzionalità che offrono i migliori DBMS
  • Elevata possibilità di integrazione con i principali linguaggi di programmazione, ambienti di sviluppo e suite di programmi da ufficio.

Le caratteristiche principali che portano alla scelta di MySQL sono:

✓ È veloce

✓ È Sicuro

✓ È Personalizzabile

✓ È Integrabile su molti sistemi operativi

 

Oracle Database è realizzato e venduto da Oracle Corporation. È uno dei più conosciuti sistemi di gestione di database. È scritto in C, e fa parte della famiglia dei RDBMS (Relational DataBase Management System) ovvero di sistemi di database basati sul modello relazionale.

I vantaggi di questo data base sono:

  • Può essere integrato su vari hardware su diversi sistemi operativi inclusi Windows Server, Unix e varie distribuzioni di GNU / Linux.
  • Oracle Database ha il suo stack di rete che consente all’applicazione da una piattaforma diversa di comunicare senza problemi con il database. Ad esempio, le applicazioni in esecuzione su Windows possono connettersi al database Oracle in esecuzione su Unix.
  • Conformità ACID: Oracle è un database conforme ad ACID che aiuta a mantenere l’integrità e l’affidabilità dei dati.
  • Impegno per le tecnologie aperte: Oracle è uno dei primi database che supportava GNU / Linux alla fine degli anni ’90 prima che GNU / Linux diventasse un prodotto commerciale. Da allora ha supportato questa piattaforma aperta.

 

 

Berkeley DB (BDB) è un sistema di gestione dei database anch’esso con licenza open source, è supportato dalla maggior parte dei sistemi operativi.

Berkeley DB fu sviluppato all’Università di Berkeley, il suo miglioramento è dovuto anche grazie alla partnership intrapresa con Netscape che avendo necessità di un database capace di estendere le librerie a nuovi dispositivi hardware ha permesso un incremento notevole nella diffusione di questo prodotto tale da portare alla costituzione dell’azienda Sleepycat Software, successivamente acquisita da Oracle Corporation.

PostgreSQL è un DBMS, rilasciato con licenza libera. Ad uno sguardo poco attento potrebbe apparire simile a molti altri DBMS, ma ha una particolarità specifica in quanto può implementare la logica di molti linguaggi utilizzati in ambito DBMS acquisendone le caratteristiche come:

  • PL/SQL di Oracle che permette particolari vantaggi nell’uso intensivo di query;
  • Wrapper che permette l’uso dei più diffusi linguaggi di scripting come Perl, Python, Tcl, e Ruby che permettono il potenziamento nella manipolazione delle stringhe e nel linking ad diverse librerie con funzioni esterne
  • Utilizzo di C e C++ per sfruttare logiche di programmazione complesse e che quindi richiedono maggiori prestazioni
  • Possibilità di utilizzo del linguaggio R per le funzioni statistiche ed il calcolo delle matrici.
linguaggi di programmazione

Linguaggi di Programmazione

Scritto da Salvatore Guaglianone on . Postato in Linguaggi di programmazione

 

Hydra Solutions, ha al suo interno un team di programmatori che esperti nei principali linguaggi di programmazione in modo da poter utilizzare il linguaggio più adeguato per rispondere alle esigenze del cliente e per facilitarne l’uso ed ottimizzare l’eventuale integrazione con strumenti e software già in uso.

Java è un linguaggio di programmazione ad alto livello, orientato agli oggetti e a tipizzazione statica.
Gli sviluppatori per rendere facilmente accessibile questo linguaggio, hanno strutturato la sintassi di base come le strutture di controllo, gli operatori, etc. in modo equivalente a quella del C++, linguaggio di programmazione dall’enorme successo e precedente a Java. La particolarità di questo linguaggio di programmazione è che è indipendente dal sistema operativo usato dalla macchina, per tanto il programma viene scritto una volta solo e mediante la JVM viene adattato il codice rispetto al SO della macchina che và ad utilizzare questo programma.

C Linguaggio di programmazione a medio livello, anche se sfrutta alcune caratteristiche dei linguaggi a basso livello, il linguaggio è composto di fatti da espressioni matematiche e da istruzioni imperative che riescono ad manipolare diversi tipi di dati. Questo linguaggio di programmazione viene utilizzato principalmente nel creare un’interfaccia informatica(driver) tra hardware e SO per l’utilizzo dei dispositivi.

C++ è un linguaggio di programmazione ad alto livello, è l’evoluzione del linguaggio C, sviluppato nei Bell LAB da Bjarne Stroustrup, migliorando di molto questo linguaggio di programmazione, ed inserisce per la prima volta la programmazione orientata agli oggetti, poi migliorata nelle versioni successive ed adottata anche in nuovi linguaggi di programmazione come Java.  La programmazione in C++ è ottimizzata sulla macchina o per meglio dire sul SO utilizzato in fase di sviluppo, questo permette sicuramente delle prestazioni performanti, ma al contempo l’utilizzo di un unico sistema operativo.

PHP è un linguaggio di scripting interpretato, concepito da Rasmus Lerdorf per la programmazione di pagine web dinamiche, da qui l’acronimo di origine Personal Home Page. Oggi è principalmente usato per lo sviluppo lato server di applicazioni ed interfacce grafiche in ambito web. L’interprete PHP è un software libero distribuito sotto la PHP License.

AJAX è l’acronimo di Asynchronous JavaScript and XML, una tecnica asincrona nel senso che i dati extra di una pagina sono richiesti al server e caricati in background senza interferire con il comportamento della pagina esistente, consentendo così l’aggiornamento dinamico di una pagina web senza esplicito ricaricamento della pagina da parte dell’utente. Viene frequentemente utilizzata in caso di filtri su lista o per l’adozione di username e password che devono rispettare determinati requisiti.

PYTHON, linguaggio di programmazione ad alto livello, se non altissimo livello in quanto questo linguaggio di programmazione supporta la programmazione orientata agli oggetti, la programmazione strutturata e funzionale, inoltre può essere utilizzato anche come scripting interpretato. L’estrema flessibilità di questo linguaggio permette al programmatore di mettere a fuoco le idee durante la stesura del programma con possibilità di effettuare anche importanti variazioni, permettendo lo sviluppo di applicazioni molto complesse.

 

 

 

MySQL

Scritto da Salvatore Guaglianone on . Postato in MySQL

MySQL è un RDBMS open source e libero, questo ha permesso una maggiore diffusione divenendo una delle tecnologie più note nel campo dell’IT. MySQL è stato sviluppato dalla società svedese TcX nel 1996 per un uso interno, basato su un DBMS relazionale preesistente, chiamato mSQL. Per favorirne la crescita e lo sviluppo, la TcX decise di rendere questo RDBMS libero ed open source, questo permise una rapida affermazione nel campo dell’IT permettendo un rapido sviluppo di moltissimi software e siti internet.

Oggi MySQL è prodotto Oracle che oltre ad avere le versioni Enterprise a pagamento, permette ancora una versione free con licenza GNU General Public License rispettando le caratteristiche native come:

  • Alta efficienza sebbene l’elevata mole di dati affidatagli;
  • Integra al suo interno tutte le funzionalità che offrono i migliori DBMS
  • Elevata possibilità di integrazione con i principali linguaggi di programmazione, ambienti di sviluppo e suite di programmi da ufficio.

Le caratteristiche principali di MySQL sono:

✓ Velocità

✓ Sicurezza

✓ Personalizzazione

✓ Integrabile su molti sistemi operativi

Enterprise Performance Management

Scritto da Salvatore Guaglianone on . Postato in Applicazioni, Enterprise Performance Management

 

Grazie al nostro know-how forniamo consulenza alle aziende in ambito Enterprise Performance Management(EPM). Questo comporta una serie di processi analitici e di gestione delle prestazioni mediante un modello a circuito chiuso dove è racchiuso tutto il flusso aziendale dell’impresa.

L’EPM permette una gestione fluida delle prestazioni, grazie ad una meticolosa organizzazione tutto questo per il raggiungimento di uno o più obiettivi pre-selezionati.

Hydra-VoIP Centralino – La nostra Esperienza per il tuo risparmio

Scritto da Salvatore Guaglianone on . Postato in Consulenza, Supporto, Uncategorized

La tua azienda ha necessità di ottimizzare le risorse mantenendo i principi di Economicità, Efficacia ed Efficienza.

Hydra Solution ti propone di ottimizzare le tue spese di telefonia mediante diversi pacchetti che ti faranno ridurre i costi di almeno il 30% garantendoti la massima personalizzazione del tuo centralino.

Perché usare Hydra-VoIP Centralino?

  1. Le telefonate ‘Intranet’ tra gli uffici della stessa azienda anche se distribuiti in località diverse sono gratuite.
  2. Chi lavora fuori sede si può impostare il telefono cellulare come interno aziendale contattare i numeri aziendali come se fosse fisicamente all’interno dell’azienda.

  3. Gestiamo la personalizzazione del tuo centralino ogni volta che vuoi.
  4. Cambiamo il messaggio rispetto alle tue fasce orarie di apertura.
  5. Il nostro centralino ti fornisce le statistiche delle telefonate per eventuali valutazioni sul tuo traffico telefonico.
  6. Possiamo aggiungere nuovi numeri d’interno in qualsiasi momento. Perfetto per le attività in crescita, o per progetti specifici.
  7. Nessun ingombro del centralino fisico in ufficio per non parlare delle spese di manutenzione.

Di cosa hai bisogno?

Per poter utilizzare Hydra-VoIP Centralino hai necessità di una linea fibra/adsl base, puoi utilizzare quella che già possiedi o se preferisci possiamo proporti noi una connettività in ponte radio con ampia copertura, infatti questa tecnologia permette di avere una connettività Internet anche dove non è possibile portare via cavo ad un piccolo costo. 

 

Quanto costa?

La nostra offerta presenta tre profili, e rispetto alle tue esigenze aziendali andremo a definire quale profilo è più indicato alle tue necessità:

 

Inoltre se non hai ancora la connettività o vuoi cambiare operatore noi possiamo offrirti supporto al costo ulteriore di € 24,90/mese.
Cosa aspetti contattaci per una consulenza gratuita!!!

Google+